FLAVIO LOTTI

07.02.2017 00:00

GRAZIE a tutti quelli che si prendono cura degli altri, di chi ha perso il lavoro, di chi non ce la fa ed è braccato dalla disperazione, di chi è vittima della violenza, di chi sta lottando contro la solitudine, di chi ha raggiunto il nostro paese fuggendo dalla miseria, da guerre e persecuzioni.

A tutti quelli che non si voltano dall'altra parte, che non si tirano mai indietro, a chi resiste alla rassegnazione, a chi accoglie e condivide, a chi investe sui giovani creando spazi e opportunità, a chi lavora per ricomporre e riunire,a chi cerca di fare bene il proprio lavoro, con passione, onestà, sensibilità e impegno, a chi si batte contro le ingiustizie, le guerre e le violazioni dei diritti umani. 

A tutte le persone che hanno partecipato alla grande Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità del 9-10-2016.